Skip to main content

9-10 Aprile 2024: secondo Transnational Meeting di iMech+

9-10 Aprile 2024: secondo Transnational Meeting di iMech+

Il Progetto iMech+

Tra il 9 e il 10 aprile, si è tenuto a Berlino, il secondo Transnational Meeting del progetto iMech+. Questo evento ha visto la partecipazione dei coordinatori partner provenienti da Finlandia, Spagna, Francia, Germania e Cile. iMech+ rappresenta un’iniziativa chiave nel contesto della Formazione Professionale e Tecnica (VET), mirata a rispondere alle sfide dell’Industria 4.0.

La visione del progetto iMech+

Il progetto iMech+ si distingue per il suo approccio innovativo volto a migliorare la qualità della formazione VET. Attraverso l’esperienza maturata nei precedenti progetti KA1 VET, iMech+ affronta la crescente necessità di una forza lavoro altamente specializzata, capace di adattarsi ai cambiamenti rapidi indotti dalla digitalizzazione, dalla sostenibilità e dall’internazionalizzazione. L’obiettivo principale è aggiornare le competenze degli insegnanti e promuovere strategie di inclusione, fornendo agli istituti VET gli strumenti per offrire formazione di qualità, soprattutto a gruppi vulnerabili.

9-10 Aprile 2024: secondo Transnational Meeting di iMech+

Dettagli del meeting di Berlino

Il meeting svoltosi presso la sede del Georg-Schlesinger-Schule, ha permesso ai partecipanti di rivisitare le buone prassi emerse nei precedenti training events tenutisi in Finlandia, Spagna e Italia. Si è discusso approfonditamente delle prossime scadenze e delle fasi conclusive del progetto, in vista della sua chiusura prevista per il prossimo 26 agosto. Le due giornate di incontri hanno permesso di delineare chiaramente le strategie per il follow-up e l’implementazione delle best practices.

Cultura e team building

Oltre agli aspetti formali, il meeting ha offerto ai partecipanti la possibilità di esplorare Berlino, visitando i principali luoghi d’interesse. Questo elemento ha contribuito a rafforzare la coesione del team e a integrare ulteriormente i valori di scambio culturale e comprensione reciproca che iMech+ promuove.

9-10 Aprile 2024: secondo Transnational Meeting di iMech+

Il Meeting Finale a Besançon

Il prossimo ed ultimo meeting di coordinamento si terrà a Besançon, ospitato dal partner francese Campus des métiers et des qualifications. Questo incontro sarà cruciale per concludere il progetto, consolidare i risultati ottenuti e pianificare le future iniziative post-iMech+.

Conclusioni

Il secondo Transnational Meeting di iMech+ ha segnato una tappa significativa nel percorso del progetto, consolidando le fondamenta per una formazione VET più inclusiva e all’avanguardia. Gli sforzi congiunti dei partner internazionali stanno delineando un futuro promettente per la formazione tecnica e professionale, essenziale per il progresso socio-economico globale.

WD-40 e CNOS-FAP Lombardia: una collaborazione al servizio dell’eccellenza nella formazione professionale

WD-40 e CNOS-FAP Lombardia: una collaborazione al servizio dell'eccellenza nella formazione professionale

Sinergia tra formazione professionale ed azienda all’avanguardia

In un mondo in rapida evoluzione come quello dell’industria automotive e delle macchine utensili, la formazione pratica e l’aggiornamento costante sono fondamentali. È in questo contesto che la collaborazione tra CNOS-FAP Regione Lombardia e WD-40 emerge come un esempio brillante di sinergia tra il mondo educativo e quello professionale, mirata a preparare gli allievi ad affrontare le sfide del futuro con competenza e sicurezza.

Un incontro tra teoria e pratica

Recentemente, gli allievi dei settori Automotive e Macchine Utensili della sede di Arese di CNOS-FAP Lombardia hanno avuto l’opportunità unica di incontrare Alessandro Venerato, rappresentante di WD-40. Questo evento non solo ha rafforzato una collaborazione pluriennale ma ha anche offerto agli studenti preziose lezioni sia teoriche che pratiche sull’uso degli innovativi prodotti WD-40, con un focus particolare sulla linea “Specialist”.

La Linea “Specialist” di WD-40: oltre il Semplice Spray

WD-40 è universalmente riconosciuto per il suo spray multifunzione, capace di lubrificare, eliminare cigolii, sbloccare meccanismi, proteggere dall’umidità e prevenire la ruggine. Tuttavia, la linea “Specialist” porta queste capacità a un livello superiore, offrendo soluzioni specifiche per esigenze professionali, un aspetto che gli allievi di Arese hanno potuto sperimentare direttamente.

WD-40 e CNOS-FAP Lombardia: una collaborazione al servizio dell'eccellenza nella formazione professionale

Un ponte tra passato e futuro

La storia di WD-40, che nasce da un piccolo laboratorio per diventare una grande azienda con una vasta gamma di prodotti, è un chiaro esempio di come l’innovazione possa guidare al successo. Questo messaggio è al centro dell’incontro tra i nostri allievi di Arese e WD-40, sottolineando l’importanza di mantenere le attrezzature in ottimo stato, non solo per garantire la qualità del lavoro ma anche per preservare la sicurezza sul posto di lavoro.

Formazione di qualità per professionisti del domani

La collaborazione tra CNOS-FAP Lombardia e WD-40 è un esempio concreto di come la formazione professionale possa beneficiare dell’interazione diretta con il mondo aziendale. Attraverso incontri come quello con Alessandro Venerato, gli allievi acquisiscono non solo conoscenze tecniche ma anche una maggiore consapevolezza delle reali esigenze del mercato del lavoro, preparandoli a diventare i professionisti qualificati di domani.

Conclusioni

L’evento con WD-40 rappresenta un tassello fondamentale nella formazione offerta da CNOS-FAP Regione Lombardia, evidenziando l’impegno dell’istituto nel fornire una formazione tecnica che sia al passo con i tempi, pratica e in linea con le esigenze delle aziende. Questa collaborazione non solo arricchisce il percorso educativo degli allievi ma apre anche nuove prospettive professionali, dimostrando che l’unione tra teoria e pratica è la chiave per una formazione di successo.