Skip to main content

Un incontro tra giovani studenti di Arese e l’agricoltura sostenibile de “Il Giardino del Loto”

  • 2 Ottobre 2023

La scorsa settimana, presso l'azienda agricola "Il Giardino del Loto" di Cornaredo, si è tenuto un incontro tra giovani studenti del settore Agricoltura del nostro Centro Formazione Professionale di Arese, e l'ispiratore dietro questa straordinaria impresa agricola, Davide Ravera. Questo evento segna la conclusione del periodo dell'Accoglienza e l'inizio ufficiale dell'anno formativo per i nostri giovani agricoltori.

L'azienda agricola "Il Giardino del Loto" è una vera oasi di natura e sostenibilità, che offre una vasta gamma di prodotti tra cui fiori freschi, frutta, verdura e decorazioni floreali. Quello che rende unica questa azienda è l'impegno totale verso metodi di coltivazione naturali e il rispetto dei ritmi della madre natura.

Davide Ravera, fondatore di "Il Giardino del Loto", ha condiviso con entusiasmo la sua straordinaria trasformazione personale e professionale con i giovani studenti del Centro Formazione Professionale di Arese, uno dei 5 centri di formazione del CNOS FAP Regione Lombardia. Dopo aver trascorso 25 anni nel mondo della gestione commerciale nel settore dell'elettronica di consumo, ha sentito un richiamo irresistibile verso la terra. Ha deciso di seguire la sua passione e si è immerso nel mondo dell'agricoltura, abbracciando il ritmo naturale delle stagioni.

I nostri ragazzi di Arese, hanno ascoltato con grande attenzione la testimonianza di Davide Ravera, ispirandosi alla sua audace scelta di abbandonare una carriera consolidata per abbracciare un nuovo stile di vita in armonia con la natura. Le sue parole hanno suscitato un senso di determinazione e passione tra gli studenti, che ora affronteranno il loro anno formativo con una nuova prospettiva.

La giornata è stata conclusa con un momento di festa in cui gli studenti hanno potuto gustare un delizioso risotto alla zucca, preparato con prodotti coltivati nel loro stesso orto. Questo gesto simbolico ha sottolineato l'importanza dell'autosufficienza e della produzione sostenibile di cibo, valori fondamentali nell'educazione agricola.

Inoltre, la giornata ha segnato l'addio al signor Dell'Oro, ad uno dei più apprezzati coordinatori didattici di Arese, che da domani si godrà una meritata pensione.

Questo incontro tra studenti del Centro Formazione Professionale di Arese e l'azienda "Il Giardino del Loto" rappresenta un'importante tappa nell'educazione agricola dei giovani, promuovendo la consapevolezza sulla sostenibilità, l'amore per la terra e il rispetto per i cicli naturali. È un esempio di come l'agricoltura possa essere non solo una professione, ma anche una filosofia di vita che abbraccia la bellezza e l'armonia della natura.