Skip to main content

Didattica digitale e Learning by doing: la formazione CNOS-FAP per i formatori ed i tutor digitali

  • 18 Luglio 2023

Il primo corso, intitolato "Oltre la didattica digitale: governare l’innovazione didattico-metodologica con il supporto della tecnologia", si è svolto dal 26 al 30 giugno a Torino Valdocco. Il corso, ideato da Luca Caputo, docente del nostro Centro di Formazione Professionale di Sesto San Giovanni e segretario nazionale dell'Area digitale/informatica, ha visto la partecipazione dei tutor digitali dei vari CFP della rete CNOS-FAP.

Le cinque giornate di formazione sono state suddivise in tre parti. Nelle prime due giornate, i partecipanti hanno esplorato le metodologie didattiche innovative che si sposano con il mondo digitale, approfondendo la conoscenza di alcune strategie pensate per ottimizzare l'uso delle tecnologie digitali in classe. In particolare, si è discusso dell'importanza dell'interazione tra docente e studente, dell'utilizzo degli strumenti tecnologici per la personalizzazione dell'apprendimento e della creazione di un ambiente di apprendimento inclusivo.

La terza giornata è stata dedicata alla collaborazione con l'Area turistico-alberghiera, che nello stesso periodo era a Torino Valdocco per il suo corso estivo. I tutor digitali hanno "contaminato" gli insegnanti dell'Area turistico-alberghiera con la loro competenza in ambito digitale, portandoli a sperimentare nuove metodologie didattiche e strumenti digitali. Il focus si è poi spostato sul ruolo del tutor digitale e sulle caratteristiche tipiche di questo ruolo.

Le ultime due giornate del corso sono state dedicate alla sperimentazione di nuovi dispositivi e tecnologie per valutarne l'efficacia didattica ed un possibile utilizzo nei propri centri. I partecipanti hanno avuto l'opportunità di esplorare le ultime novità in campo tecnologico, per capire come queste possano essere utilizzate in classe per migliorare l'esperienza di apprendimento degli studenti.

Il secondo corso, intitolato "ToGetThere", si è invece svolto a Sesto San Giovanni ed è stato rivolto esclusivamente ai formatori, di tutte le aree disciplinari, sia dei saperi culturali che tecnici, del nostro Centro di Formazione di Sesto. Durante i tre giorni di formazione, i partecipanti hanno esplorato la metodologia Learning by doing, attraverso processi e dinamiche individuali o in piccoli gruppi, imparando dalla propria esperienza e rendendo l'apprendimento specifico e individuale.

L'obiettivo del corso è stato quello di comprendere il proprio stile di insegnamento e decidere cosa mantenere di ciò che si applica già, e cosa invece andare a cambiare, immaginando concretamente l'applicazione all'interno delle proprie classi. Tutte le attività si sono svolte cercando di immaginarne la concreta applicazione all'interno delle nostre classi.

Entrambi i corsi hanno rappresentato un'importante occasione di aggiornamento e formazione per formatori della rete CNOS-FAP. Approfondire la conoscenza del mondo digitale applicato alla didattica e acquisire nuove metodologie didattiche come il Learning by doing. Il primo corso ha permesso ai partecipanti di esplorare le novità in campo tecnologico e di condividere le loro conoscenze con i colleghi di altri settori, mentre il secondo corso ha fornito spunti per la riflessione sul proprio stile di insegnamento e sulla sua evoluzione.